Attore, Autore, Formatore
Esperto di comunicazione, laureato in Psicologia presso l’Università degli studi di Torino con tesi riguardante “La comunicazione delle emozioni”, per dieci anni si dedica all’animazione turistica per strutture italiane ed estere. Partecipa poi a trasmissioni televisive su reti nazionali (“Solletico”, “Scherzi a parte”, “Laboratorio 5”) e per diverso tempo si dedica al cabaret approdando allo “Zelig” di Milano. Studia analisi del movimento e del gesto, tecniche di mimo, uso della maschera, clownerie, impostazione vocale. Partecipa a seminari di improvvisazione, commedia dell’arte, mimica, affabulazione, attore creativo. Approfondisce le tecniche della narrazione; scrive ed interpreta monologhi teatrali presentati in tutta Italia. Interviene in qualità di esperto insegnando “tecniche di comunicazione ed assertività” in corsi finalizzati alla formazione post-diploma. Conduce attività di team building all’interno di master presso: Istituto Superiore di Comunicazione di Milano, IED, Università Bocconi, Politecnico. Collabora con numerose agenzie di organizzazione eventi, in qualità di presentatore e conduttore di attività ricreative e formative. Interviene come trainer in occasione di meeting e convention di aziende nazionali e internazionali. Muovendo dall’esperienza teatrale, sviluppa un proprio stile che trova piena espressione nell’ambito della formazione comportamentale. Conduce seminari riguardanti le soft skills: leadership, comunicazione efficace, public speaking, storytelling. Nel 2004 è fondatore della Compagnia La Pulce, di cui rappresenta l’anima insieme a Silvia Briozzo e in cui propone un teatro che privilegia le relazioni e l’aspetto emotivo. Nascono spettacoli quali: “Bit Generation” e “Fuori Classe” regia di Marcello Magni, “Virginia” regia di Roberto Corona. Continua poi il proprio percorso dal cabaret al teatro comico approfondendo una ricerca sulle tecniche di narrazione che lo porta a creare ed interpretare diversi monologhi: “Paradiso Buio” regia di Roberto Anglisani, “Vitanuova”, “Cinque” ed “Invincibili” regia di Silvia Briozzo. Organizza diverse rassegne di teatro nella bergamasca tra cui Ponteatro, Terra di Mezzo e Racconti di fine estate.