L’elisir di calciatori e poliziotti

Donizetti - AgostiSabato 7 Marzo ore 21
Domenica 8 Marzo ore 15

Un calcio al pallone che arriva in teatro dalla porta rimasta aperta.
Il mio Elisir comincia così: un’intrusione violenta nella musica di Donizetti.

Calciatori e poliziotti sono accomunati dalla tipologia di gambe, non troppo alte e muscolose.
Nel quartetto a cui voglio ridurre l’opera di Donizetti, Belcore – il pretendente – deve essere un poliziotto. Dulcamara un arbitro. Nemorino, un calciatore dilettante.
A lui, quali che siano, l’onore delle gambe.

Resta Adina.
Cuore femminile, contesa da tutta Albano.
Il palcoscenico del suo piccolo teatro inclinato mi ha conquistato subito, come un elisir rappresentato dalla vecchia pellicola peplum rimasta nel proiettore.

Vorrei rimetterne in moto una che senza travestire un’opera immortale, mettesse a nudo ciò che amo. (Giacomo Agosti)

Leggi tutto »

Dopodiché – stasera mi butto

Dopodiché-2Sabato 14 Marzo ore 21

Sappiamo chi sei. Tu sei un disagiato. Lo sai tu e lo sappiamo anche noi. Sappiamo quante energie sprechi per non farlo vedere. Fratello disagiato, basta: Il disagio non è un ostacolo sulla strada, il disagio è la strada. Non cercare di cambiare te stesso. Non cercare di apparire migliore. Accettati come sei: pigro, inetto, inconcludente, dispersivo, vile. Noi ti vogliamo bene così. Non preoccuparti: elimineremo assieme ogni senso di colpa, ogni residuo di frustrazione. Noi siamo qui per aiutarti. Siamo portatori di un messaggio universale che si esprime attraverso la pratica delle tre d: Distrazione, Disinteresse, Disaffezione. Stringi la mano che ti porgiamo. Il futuro è nostro. Grandi giorni di festa si avvicinano. Noi siamo la Generazione Disagio. E ce ne sbattiamo il cazzo.

Lo sappiamo che la vita è dura, che c’è crisi, che c’è lo spread. E allora? Dopodiché? Cosa vogliamo fare? Un nuovo partito che entra in Parlamento?!? La rivoluzione? Morire per difendere un albero in Turchia? No!

E allora cosa ci rimane? Il suicidio? Sì! Ma per ridere!

Leggi tutto »